Piatti unici, Ricette

Roll di salmone con insalata invernale

Il Roll di salmone con insalata invernale è una delle ricette realizzate per Espresso Food & Wine.

Il roll di salmone con insalata invernale è condito con una vinagrette al pompelmo rosa.

roll di salmone affumicato e formaggio fresco

Ecco l’articolo completo.

Roll di salmone affumicato Norge su letto di misticanza autunnale alla vinaigrette di pompelmo rosa

Roll di salmone con insalata invernale.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr di salmone affumicato Norge (circa 8 fette)
  • 160 gr di formaggio spalmabile fresco
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • 1 finocchio
  • 150 gr di radicchio rosso di Chioggia
  • 20 acini di uva bianca
  • 12 nocciole del Piemonte pelate
  • il succo di mezzo pompelmo rosa
  • olio extravergine di oliva
  • sale rosa dell’Himalaya
  • pepe rosa
  • erba cipollina

Preparazione

Per i roll di salmone.
Preparate il ripieno dei roll, mescolando il formaggio spalmabile con un cucchiaio di panna, un cucchiaino d’olio, una spolverata di pepe e dell’erba cipollina. Disponete le fette di salmone su un foglio di pellicola e disponetevi sopra il ripieno senza spalmare. Arrotolate il salmone con l’aiuto della pellicola fino a creare un cilindro quindi, con un coltello affilato, tagliate 4 dischi.

Per la misticanza.
Lavate e mondate il finocchio e il radicchio, affettandoli finemente. Lavate e tagliate l’uva a metà, privandola dei semi. Mettete le nocciole in forno caldo a 200 gradi 5 minuti per tostarle, infine preparate la vinaigrette emulsionando il succo di pompelmo con l’olio extravergine di oliva. Disponete su un piatto l’insalatina di finocchi e radicchio, aggiungete l’uva, le nocciole tritate, e condite il tutto con sale e vinaigrette, tenendone un po’ da parte per il salmone. Infine adagiate sull’insalatina 2 roll di salmone affumicato per piatto, terminando con una macinata di pepe rosa, la restante vinagrette e dell’erba cipollina per decorare.

Abbinamento.

Per questa ricetta ho abbinato un Gavi spumante, prodotto con uve cortese in Piemonte (nella zona di Gavi appunto) e realizzato con metodo classico. Fresco e dal profumo delicato, il Gavi spumante non interferisce con il sentore affumicato del salmone. L’acidità e l’anidride carbonica sgrassano il palato, creando una piacevole armonia nell’abbinamento con il salmone e il ripieno di formaggio fresco. E poi, diciamocelo, le bollicine per cominciare fanno sempre piacere!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*