star
Produttori, Ricette, Risotti

Risotto affumicato ai carciofi con scorza di arancia, curcuma e prezzemolo

risotto affumicato carciofi

Come si prepara il risotto affumicato? Basta usare un riso affumicato! Quello a marchio Gli Aironi è Riso Carnaroli Fog, dai chicchi grandi e ben selezionati prima del passaggio “in mezzo alla nebbia”, quel fumo prodotto con legno di ciliegio che lo rende così speciale.

Un consiglio: quando aprite la confezione chiudete gli occhi prima di annusare i chicchi. Lasciate che la vostra mente giochi con la memoria e troverete gli ingredienti che più vi ispirano.

Io ho scelto dei carciofi sardi freschi e la scorza di arancia, una spolverata di curcuma per aggiungere colore e sapidità.

Perdonate l’ingenuità, ma mi sono innamorata di questo carciofo con “il bambino” attaccato al gambo! Non ne avevo mai visto uno così prima e mi ha fatto tenerezza.

carciofo con bambino

Questi invece sono i chicchi affumicati: il colore mi sembra leggermente più scuro del solito riso bianco, ma potrebbe essere anche l’effetto della lavorazione artigianale.

riso affumicato gli aironi

Ecco la ricetta!

Ingredienti per 3 persone

  • 250 gr di  Riso Carnaroli Fog affumicato
  • 2 carciofi con il loro gambo
  • scorza di arancia
  • mezzo limone
  • olio extravergine di oliva
  • un pizzico di curcuma
  • prezzemolo
  • spumante
  • parmigiano grattugiato (30 mesi)
  • sale

Preparazione

Montate i carciofi, eliminando le foglie esterne. Pelate i gambi dei carciofi, prelevando solo l’anima interna, più chiara e più tenera. Tagliate i gambi a pezzetti e metteteli in una ciotola con acqua e succo di limone. Con una mandolina affettate finemente i carciofi. Mettetene metà in acqua e limone con i gambi. L’altra metà la condirete in una ciotola a parte con olio e sale. Prelevate da un’arancia un pezzetto di scorza e tritatela con un coltello; poi prendete qualche foglia di prezzemolo, tritatela finemente e aggiungetela insieme al trito di scorza di arancia all’insalata di carciofi. Mescolate bene il tutto e tenetelo da parte.

In una pentola fate tostare in riso affumicato con un filo d’olio, sfumate con un goccio di spumante e fatelo consumare. Aggiungete al riso i carciofi e i gambi messi da parte, dopo averli scolati bene dall’acqua acidulata. Mescolate per bene e aggiungete acqua bollente un mestolo alla volta. Aggiungete un pizzico di curcuma e portate a cottura il risotto.

Infine mantecate a fuoco spento con olio extravergine di oliva e una spolverata di parmigiano. Impiattate il risotto e aggiungete l’insalatina di carciofi, scorza d’arancia e prezzemolo.

Buon risotto affumicato!

risotto affumicato carciofi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*