Altre ricette, Derivati del riso

Lasagne al forno con verdure e besciamella di riso

Le lasagne sono il piatto tipico delle Feste: si possono preparare prima e accontentano tutti i gusti. Oltre alla classica ricetta emiliana esistono ricette alternative, come queste lasagne con verdure, besciamella di riso, prosciutto cotto e parmigiano.

Deliziosa e facile da preparare, ve la propongo per la vigilia di Natale. Ecco come si fa!

Lasagne al forno con verdure e besciamella di riso, prosciutto cotto e parmigiano.

Ingredienti per 6 persone

  • 2 confezioni di sfoglia grezza Giovanni Rana
  • 100 gr di burro da latte italiano
  • 100 gr di farina di riso Principato di Lucedio
  • 1 lt di latte intero italiano
  • 1 mazzetto di cavolo nero
  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 1 zucchino
  • 1 porro piccolo
  • 1 cipolla rossa
  • 3 cucchiai di piselli (surgelati)
  • 3 cucchiai di soia edamame (surgelata)
  • Prosciutto cotto Barabino
  • Parmigiano Reggiano 30 mesi
  • Noce moscata
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Preparazione

Lavate le verdure e sbucciate la cipolla rossa. Affettate il porro, lo zucchino, e la cipolla. Con un pelapatate eliminate la parte esterna della carota e del sedano, quindi affettateli. Tritate le foglie di cavolo nero e mettete tutto in una pentola, aggiungendo i piselli, la soia edamame e due cucchiai di olio. Regolate di sale e fate cuocere per 20 minuti, intanto preparate la besciamella.

In una pentola fate sciogliere il burro, aggiungete la farina di riso setacciata e mescolate con una frusta. Ho scelto la farina del Principato di Lucedio perché so che il riso è coltivato e macinato artigianalmente in Italia. Aggiungete il latte: io ho usato del latte intero, ma potete provare a sostituirlo con il “latte” di riso. Portate a ebollizione, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, quindi abbassate il fuoco e fate cuocere per 20 minuti mescolando. Regolate di sale e aggiungete la noce moscata grattugiata.

Grattugiate 100 gr circa di Parmigiano Reggiano: scegliete una buona stagionatura, come il 30 mesi, che non fila in cottura ed è più saporito. Attenzione anche al prosciutto cotto: non fate l’errore di risparmiare! Anche nascosto in mezzo alle lasagne, il sapore si sente. Io di solito compro il prosciutto cotto di Barabino, un salumificio del Tortonese che lavora solo maiali italiani, lo trovo dal mio macellaio di fiducia.

Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti, potete iniziare a preparare le lasagne. Ho scelto la sfoglia grezza di Giovanni Rana perché non devo farla cuocere prima in acqua prima, ma va direttamente in forno, con un bel risparmio di tempo e impegno. Inoltre ha una buona consistenza e resta ruvida, proprio come le sfoglie tirate al mattarello.

Ho usato una teglia che misura circa 30×20 cm, su cui ci stanno due sfoglie di pasta per strato.

  1. Stendete un primo strato di besciamella.
  2. Adagiate 2 sfoglie di pasta.
  3. Aggiungete uno strato di besciamella, le verdure e una spolverata di Parmigiano.
  4. Aggiungete 2 sfoglie di pasta.
  5. Aggiungete uno strato di besciamella, prosciutto cotto e Parmigiano.
  6. Aggiungete 2 sfoglie di pasta.
  7. Procedete con un altro strato di besciamella, verdure e Parmigiano.
  8. Aggiungete 2 sfoglie di pasta.
  9. Procedete con un altro strato di besciamella, prosciutto e Parmigiano.
  10. Terminate con 2 sfoglie di pasta, besciamella e Parmigiano.

Fate cuocere in forno caldo a 180 gradi per 30 minuti.

Le vostre lasagne al forno con verdure e besciamella di riso, prosciutto cotto e parmigiano faranno un figurone 🙂

Buone Feste!

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*