Produttori, Recensioni, Ricette, Risotti

Risotto al ragù di vitello con riso Reperso

Risotto al ragù con riso reperso

Il Reperso è una varietà di riso molto particolare, si può dire unica, nata dalla ricerca dell’Azienda Agricola Lodigiana che lo coltiva in esclusiva nel vercellese.

Il Reperso non appartiene a nessun gruppo di denominazione varietale e ha un chicco con caratteristiche qualitative ideali per il risotto: un chicco lungo e ovale, dalla sezione squadrata simile all’Arborio, e una bella perla centrale estesa. Una volta cotto il chicco resta compatto e garantisce una buona tenuta di cottura al risotto.

Una nuova varietà di riso capace di esaltare i piatti della tradizione, come questo risotto al ragù, reso più delicato dalla carne di vitello.

Una chicca che ho trovato nella mia risoteca di fiducia, da Riso & Risoacquistabile anche online.

Ecco la ricetta!

Risotto al ragù con riso reperso

Risotto al ragù di vitello con riso Reperso

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di riso Reperso
  • 250 gr di carne di vitello macinata
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • una cipolla dorata piccola
  • brodo vegetale
  • 500 ml di passata di pomodoro italiano o pomodori freschi
  • una foglia di alloro
  • un rametto di rosmarino
  • vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • burro fresco
  • parmigiano stagionato 30 mesi
  • sale
  • pepe bianco in grani

Preparazione

Preparate il ragù di vitello. Preparate un soffritto in olio extravergine di oliva con una brunoise di sedano, carota e cipolla, aggiungendo una foglia di alloro e del rosmarino fresco tritato. Aggiungete la carne macinata di vitello, fate insaporire a fuoco alto, aggiungendo un goccio di vino bianco per sfumare. A questo punto va aggiunto il pomodoro: in estate potete usare dei pomodori maturi, pelandoli e strizzandoli per eliminare i semi e l’acqua di vegetazione, quindi tritandoli finemente con un coltello dalla lama grande. Se non avete pomodori freschi a disposizione, scegliete una passata di pomodori italiani. Regolate di sale, quindi fate cuocere per un’oretta a fuoco basso. Quando il ragù sarà pronto, aggiungete una spolverata di pepe bianco.

Preparate il risotto. In una pentola fate tostare il riso Reperso in un filo di olio extravergine di oliva, quindi aggiungete sale e pepe e sfumate con un goccio di vino bianco. Aggiungete il brodo vegetale e il ragù di carne a vostro piacimento, fate cuocere per 16 minuti, mescolando di tanto in tanto, quindi spegnete il fuoco. Aggiungete un pezzetto di burro e il parmigiano grattugiato per mantecare.

Il risotto al ragù di vitello con riso Reperso è  pronto per essere servito!

________________________

Agricola Lodigiana srl a socio unico
Strada delle Grange, 20
13036 Ronsecco (VC)
Italia
E-mail: info@lodigiana.com
www.lodigiana.com

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*