Piatti unici, Ricette

Riso rosso Ermes con cipolla rossa, mela, nocciole e sfoglie di gorgonzola.

Riso rosso Ermes con cipolla rossa, mela, nocciole e sfoglie di gorgonzola

Una ricetta che Torino Magazine ha inserito nel suo numero di Dicembre come antipasto per le Feste, una gustosa reinterpretazione del riso che può essere anche rosso, non solo a Natale.

Riso rosso Ermes con cipolla rossa, mela, nocciole e sfoglie di gorgonzola

Riso rosso Ermes con cipolla rossa, mela, nocciole e sfoglie di gorgonzola. 

Ingredienti per 2 persone:

Riso rosso Ermes, 100g

Mezza mela morgen

Mezza cipolla rossa

Nocciola Tonda e Gentile del Piemonte

Gorgonzola stagionato

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe

 

Il profumo di pane appena sfornato e frutta secca si sparge per tutta la cucina non appena il riso comincia a bollire. Difficile trovare un bouquet così intenso in un riso, eppure il rosso Ermes, aromatico e dal chicco allungato, nasce sulla pianta con questa naturale caratteristica. Ci vogliono 35 minuti di cottura per questo riso rosso integrale, il tempo di far soffriggere la cipolla tagliata a fettine e far saltare in padella la mela tagliata a cubetti. La nocciola tonda e gentile va fatta tostare per un paio di minuti e tritata grossolanamente; la conserverete per decorare il piatto. Scolate il riso rosso Ermes e conditelo in padella con la mela e la cipolla, aggiungendo un filo d’olio a crudo, un pizzico di sale e pepe. Disponete il riso al centro di un piatto con l’aiuto di un coppa pasta, aggiungete il gorgonzola tagliato a lamelle e la nocciola tritata. Un trionfo di aromi e sapori del Piemonte.

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*