Recensioni, Ristoranti

Ristorante Le scuderie del Castello di Govone. Una cena raffinata accanto al Magico Paese di Natale.

Ristorante Le scuderie del castello di Govone

Gli itinerari di Terre dei Savoia non lasciano nulla al caso. Nel tour organizzato in occasione del Magico Paese di Natale, non poteva mancare una cena al Ristorante Le Scuderie del Castello di Govone, un ambiente moderno e raffinato in cui la cucina della tradizione si incontra con la maestria degli chef Bruno Cingolani e Andrea Di Gioia.

Ristorante Le scuderie del castello di Govone

Delizioso il Tortino di topinambur, peperoni di Carmagnola arrostiti, tocchetti di Fassone con bagna caoda, un antipasto che rivisita i sapori del terroir in chiave contemporanea.

Tortino di topinambur, peperoni di Carmagnola, fassone

Abbiamo poi assaggiato l’Uovo pochet con cuore di cardo gobbo di Nizza Monferrato e crema di formaggio Bergè della Valle Maira.

Uovo pochet con cuore di cardo gobbo

Gli antipasti sono stati accompagnati da un flute di bollicine, un Pinot Chardonnay Brut di Ca Reale.

Ca Reale Pinot Chardonnay Brut

Come primo piatto Andrea Di Gioia ha proposto i tradizionali Plin al tovagliolo, un ritorno alle origini, quando i plin venivano cotti nel brodo e serviti nel tradizionale canovaccio di stoffa per assorbirne gli aromi.

Plin al tovagliolo

Lo chef ha proposto l’abbinamento con un Nebbiolo d’Alba Terre Sabaude, produttori di Govone.

Terre Sabaude Nebbiolo

Siamo passati poi alle Costine di maiale arrostite con fagioli Borlotti, piatto abbinato a un Ceste Langhe Rosso Tubleu, uvaggio dal carattere internazionale conferitogli da Merlot e Cabernet Sauvignon aggiunti alla Barbera.

Langhe Rosso Ceste

Abbiamo terminato con un goloso dessert, una Pera Madernassa cotta nella Barbera del Roero e gelato alla crema.

Pera Madernassa cotta nella Barbera

Una cena raffinata, un ambiente elegante e allo stesso tempo accogliente, in cui anche il piccolo Leo si è sentito a suo agio, tra le mille attenzioni che lo staff gli ha riservato. Una serata di coccole insomma, per tutta la famiglia.

Leo al Ristorante le scuderie del castello di Govone

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*