Eventi Food

No Seconds – Comfort Food, la mostra fotografica firmata Henry Hargreaves approda a Venezia il 6 Settembre

iPhone fritto, Henry Hargreaves

No Seconds – Comfort Food, la mostra fotografica firmata Henry Hargreaves, verrà inaugurata Sabato 6 Settembre a Venezia (dal 7 aperta al pubblico) . Il Museo della Follia, sull’Isola di San Servolo, diventa una cornice che si fonde con le opere fotografiche: da iPhone fritti e i più bizzarri desideri delle pop star prima delle esibizioni, fino all’ultimo pasto dei condannati a morte nel Death Row.

No seconds, Henry Hargreaves
No seconds, Henry Hargreaves

Gamberi fritti con fragole, un’oliva con il nocciolo, una coppa di gelato alla menta: sono solo alcuni piatti che Hargreaves immortala in questa ultima cena tramite la tecnica dello still-life, con ripresa verticale e luce fredda, come su una natura morta. Comfort food come ultimo gesto di vita che si oppone alla morte, in cui sensazioni e ricordi arginano il tempo reale e introducono il soggetto e lo spettatore in una dimensione priva di spazio e tempo.

La multi-sensorialità del tema trattato ha condotto Mauro Zardetto, ideatore del progetto, e Chiara Casarin, curatrice della mostra fotografica di Hargreaves, verso la scelta di un innovativo format cross-mediale, dove l’opera dell’artista non è soltanto esibita al pubblico, ma immersa in una dimensione partecipativa in cui chef, videomaker ed il gruppo dei food blogger, coordinati da Carlo Vischi, dialogano fra loro alla ricerca di emozioni sensoriali e mnemoniche.

No seconds, Henry Hargreaves
No seconds, Henry Hargreaves

Dal 1 Settembre il video contest “L’ultimo desiderio”, lanciato da Artmovie Events, sfida i partecipanti alla ricerca di quel fil rouge che lega arte e cibo al tema della memoria, attraverso un personale video racconto che in 60 secondi conduca al proprio piatto “ultimo desiderio”. I tre finalisti, votati tramite il sito e giudicati da una giuria di tecnici Artmovie Contest, saranno invitati a realizzare il proprio piatto “ultimo desiderio” durante la serata di finissage della mostra il 24 Novembre, aperta al pubblico, assieme ad altrettanti importanti chef italiani, coordinati dalla food designer Rosita Dorigo. La pièce gastronomica del vernissage sarà condotta da tre chef di fama nazionale: Pietro Leemann, titolare del ristorante vegetariano Joia di Milano; Andy Luotto, cuoco e interprete della cucina popolare; Pierchristian Zanotto, giovane esponente del Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana, che hanno già registrato, per la sezione fuori concorso, il loro video-racconto e che sarà visibile al pubblico dal 1° settembre.

E voi siete pronti a scoprire quale sarà il vostro ultimo desiderio?

  • Informazioni utili
  • Titolo della mostra: Henry Hargreaves, No Seconds – Comfort Food e Fotografia
  • Soggetto promotore: Artmovie srl
  • Curatore: Chiara Casarin
  • Sede: Isola di San Servolo, Venezia
  • Inaugurazione: venerdì 6 settembre 2013, ore 18.00 (su invito)
  • Apertura al pubblico: dal 7 settembre al 24 novembre 2013
  • Giorni e orari di apertura: sabato e domenica, dalle 10.00 alle 18.30. Ingresso gratuito
    Come arrivare: da San Zaccaria vaporetto linea 20 fermata San Servolo. Per gli orari visitare il sito www.actv.it (ultimo vaporetto utile da San Servolo a San Zaccaria: ore 18.50).
  • Sito della mostra: events.artmovie.it
  • Sito del contest: contest.artmovie.it (coming soon)
  • Pagina Facebook: www.facebook.com/artmovie-events
  • Società San Servolo Servizi – 041.2765001 – info@sanservolo.provincia.venezia.it – www.sanservolo.provincia.venezia.it

2 Responses

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*