Recensioni, Ristoranti

Hosteria Capel Rosso, Ristorante a Vercelli

Un sabato sera tranquillo a Vercelli, forse per la pioggia. Noi ne abbiamo approfittato per una cenetta alla Hosteria Capel Rosso, un locale nascosto nel cuore del centro storico che propone piatti realizzati con ingredienti di stagione, tipici piemontesi e non solo.

Hosteria Capel Rosso, Ristorante a Vercelli
Al nostro arrivo era già stata preparata la postazione per il piccolo principe Leonardo che durante la serata ha gradito la cena, riempiendosi la pancia come non mai. Il locale rivela già all’entrata un’atmosfera intima e calda, con due salette raccolte dai soffitti a botte e pavimenti in cotto; l’ambiente rivela un gusto country e retrò, sia per le tinte di marrone e crema utilizzate, sia per la scelta dei classici piatti bianchi tondi.
La carta dei vini è ben fornita, in particolar modo per quanto riguarda i rossi piemontesi, mentre si sposta verso est per i bianchi del Trentino e Friuli. Noi abbiamo optato per un Dolcetto di Ovada La Maestra di Gillardi, un 2010 rotondo e abboccato che ben si sposava con le nostre ordinazioni perlopiù a base di carne.
Tra le varie proposte presenti nel menù non è stato facile scegliere l’antipasto (ero molto tentata dalla cheese cake con gorgonzola e noci e dal fois gràs su pancake con confettura), ma alla fine abbiamo optato per la quiche con zucca e ricotta salata e la carne cruda con tartufo.
Abbiamo salato i primi piatti, rinunciando ad originali preparazioni come gli gnocchi al burro nocciola, limone sotto sale e ricotta fresca, ma anche i maccheroni al torchio con zucca all’amaretto e salsiccia. Anche tra i risotti la scelta era notevole, dal rosmarino e toma, barbabietola e gorgonzola, zenzero e caprino e altri ancora. Abbiamo invece ordinato il filetto di maiale con le mele e il classico filetto alla griglia.
Hosteria Capel Rosso Vercelli ristorante
Avendo ancora un po’ di spazio per il dessert, abbiamo poi assaggiato la tarte tatin alle mele, servita con gelato alla crema, e il semifreddo allo zabaione con croccante.
Se siete curiosi di conoscere in dettaglio in menù, fate un giro sul sito internet, su cui troverete tutte le informazioni.
Come vi dicevo, mio figlio ha gradito l’ordinazione che ho fatto per lui: un piatto di gnocchi al pomodoro – quantità da adulto – lucidato per bene con tanto di scarpetta. C’è stato un momento di crisi (di pianto) quando la cameriera ha cercato di togliergli il piatto ormai vuoto: abbiamo dovuto ordinare una porzione di formaggi da mettergli davanti perché accettasse lo scambio di piatti… e comunque ha spazzolato anche quello, più una serie di grissini non meglio quantificata.
Che altro aggiungere se non una nota di merito per il servizio, sia per i tempi corretti tra una portata e l’altra, sia per la gentile accoglienza riservataci: non sempre i bambini sono così ben accetti… e anche un po’ coccolati!

Hosteria del Capel Rosso
Vicolo Santa Chiara, 3
13100 Vercelli
Tel. 0161-502322

Conto: circa 40 euro a persona (vini inclusi)

I plus:
Piatti gustosi ma digeribili
Ingredienti freschi e di stagione
Ambiente raccolto e tranquillo
Bambini ben accetti

4 Responses

  1. Buongiorno…desideravo sapere se x il giorno di Natale avete un tavolo x 7 persone . Avete un menù fisso x quel giorno….e sarebbe possibile leggerlo?…e sapere il costo??…..ringrazio e in attesa di una vostra risposta auguro una buona giornata. Graziella Rolfo

    1. Buongiorno Graziella, questo è un blog personale su cui ho riportato la mia esperienza al Capel Rosso. Per prenotare dovrebbe sentire direttamente il ristorante, le lascio il link al sito: http://www.capelrosso.it/
      a presto!,
      Valentina

  2. Buongiorno…desideravo sapere se x il giorno di Natale avete un tavolo x 7 persone . Avete un menù fisso x quel giorno….e sarebbe possibile leggerlo?…e sapere il costo??…..ringrazio e in attesa di una vostra risposta auguro una buona giornata. Graziella Rolfo

    1. Buongiorno Graziella, questo è un blog personale su cui ho riportato la mia esperienza al Capel Rosso. Per prenotare dovrebbe sentire direttamente il ristorante, le lascio il link al sito: http://www.capelrosso.it/
      a presto!,
      Valentina

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Your name *

Your website *

Commenti*